REIKI 

  Energia vitale universale

Il reiki è una tecnica di origine giapponese, immediata e naturale, che permette di riequilibrare e  ritrovare il benessere psichico e fisico.

Il reiki è un metodo  per migliorare la propria salute con l'obiettivo di facilitare la risposta di guarigione della persona.

Non ha nulla a che vedere con le religioni, ma è una  tecnica che ha come punti di forza principali la riattivazione dei chakra e della loro energi.

Non esistono controindicazioni. Il Reiki porterà sempre beneficio in ogni situazione.

Può essere usato in qualsiasi tipo di terapia.

Per ottenere i primi benefici è necessario un trattamento di almeno quattro 

settimane. 

Il Reiki e i suoi livelli

Colui che intende approfondire questa pratica e ricevere la capacità di usare l'energia Universale, deve superare un percorso articolato su più livelli. Viene proposto un programma base che contempla la storia del Reiki, la sua natura e le sue caratteristiche, oltre ai vari insegnamenti di pratiche.

I principali livelli del Reiki sono essenzialmente tre. Per ogni livello si hanno delle attivazioni di energia e delle armonizzazioni, tali da riuscire a canalizzare il flusso energetico Reiki su se stessi e su altre persone.

Il primo livello Reiki

Il primo livello Reiki viene chiamato Shoden (Primi insegnamenti)

Dopo un insegnamento teorico e un processo di purificazione, i partecipanti ricevono le attivazioni dell'Energia Vitale Universale dal Master Reiki.

Da questo momento e per sempre, questa Energia scorrerà naturalmente  in modo illimitato sulla persona che acquisisce il primo livello.

Questo garantisce una giusta canalizzazione che aiuta a ritrovare se stessi e ad attivare le proprietà di autoguarigione.

E'una tecnica che può essere praticata giornalmente e che porta una spinta vibrazionale al proprio processo di crescita interiore.

Il primo livello Reiki consente di poter effettuare dei trattamenti  sul proprio corpo (auto-trattamento) o su altri. 

Potremo ristabilire l'equilibrio psicofisico attraverso la rivitalizzazione dei nostri centri energetici, i chakra, e anche degli organi fisici. 

La pratica costante del Reiki dona subito uno stato di rilassamento, riducendo lo stress e l'ansia; migliora l'eliminazione delle tossine, alza le difese immunitarie e aiuta la concentrazione.

Il  primo livello Reiki rende più vitali, più energetici e aiuta la connessione con l'energia Universale.

Il secondo livello Reiki

Il secondo livello Reiki viene chiamato Okuden (conoscenza profonda).

Dopo un insegnamento teorico e un processo di purificazione, i partecipanti ricevono l'attivazione energetica dal Master Reiki.

Si amplia così, il modo di lavorare con l'energia dell'Universo tramite la conoscenza di tre simboli cosmici, che sono delle chiavi per operare oltre lo spazio e il tempo.

Si sarà in grado di entrare nel creativo e nel mentale, trattare a distanza, pulire energeticamente gli ambienti e gli oggetti.

Precisiamo che i simboli Reiki del secondo livello sono sacri e degni del massimo rispetto.

Essi consentono alla persona di incrementare ulteriormente la frequenza vibratoria,  aumentando il potere di auto-guarigione per se stesso e per gli altri.

Il terzo livello Reiki - Master Reiki

Il terzo livello Reiki  "Master Reiki" da la possibilità di trasmettere le attivazioni dei livelli agli altri.

Il Terzo Livello costituisce la chiusura del cerchio del Reiki,  dal passaggio, FASE MANUALE (Primo Livello Reiki) alla FASE CREATIVA (Secondo Livello Reiki), sino alla FASE EMOZIONALE E SPIRITUALE (Terzo Livello - Master Reiki) l'essenza del Reiki, la "Grande Luce Splendente", Dai-Ko-Myo.

E' una meta alla quale poche persone arrivano non perché sia riservato a pochi eletti ma perché questo titolo richiede responsabilità e che abbia maturato una consapevolezza tale da essere un esempio per gli altri. 

Diventare Master Reiki significa essere il custode di un segreto universale ed impegnarsi a proteggerlo da ogni alterazione o uso inappropriato. 

Attraverso questo sentiero il Dai-Ko-Myo porta a crescere e maturare la fiducia e l'intima certezza che fintanto vi sarà equilibrio interiore accadrà sempre la cosa "giusta".

1° livello: base, adatto a  tutte le persone; usato soprattutto per l'auto-              trattamento

2° livello: per approfondire l'utilizzo e la tecnica del Reiki verso se stessi e      gli  altri

3° livello - Master Reiki: per chi decide di dedicarsi al Reiki come operatore    professionale

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now